L'ITALIA RIPARTE SOLO ATTIRANDO I RICCHI E I BRAVI E CACCIANDO I POVERI E INCAPACI


ZIO SILVAN! UN MITO



L'anno prossimo novantenne. Si passa le vacanze a Moena , ci ha cucinato un favoloso pranzetto...nostalgico della bella Italia,... e non certo quella di sinistra...considera  Renzi per quello che è  un egoista approfittatore  furbetto.
Molto pessimista sul futuro dell'Italia. 

UN GRANDE! 
Questa sera potrei proporgli di scrivere sul Blog! 


Share/Bookmark

love and peace...ma non per tutti



Share/Bookmark

HELICOPTER MONEY SARÀ FATTO CON CRIPTOCURRENCIES

LE criptovalute potrebbero servire alle banche centrali come helicopter  money intelligente....porre la massima attenzione a questa nuova e interessante arma.

Share/Bookmark

dollaro....WMO ringrazia....

Un bel fine settimana per chi ci sta seguendo....1.096......

Portafoglio wmo asset allocation  abbonati a 1200 euro.
Gratis la visione fino a fine mese...previa intervista per tenere lontani gli scroccons.

Mercatiliberi@gmail.com 

Share/Bookmark

LA STERLINA RITORNA A INDEBOLIRSI : OTTIMO

RICORDO LA PIANIFICAZIONE DEL NOSTRO VIAGGIO A LONDRA DALL'1 AL 4 DICEMBRE PER VALUTARE UNINVESTIMENTO IMMOBILIARE DI GRUPPO - UNO SPAZIO COMMERCIALE IMPORTANTE NEL CUORE DI LONDRA.
OVVIAMENTE SE LA STERLINA SI AVVICINERA' ALLA PARITA' CON L'EURO...OVVERO UNA ULTERIORE SVALUTAZIONE DI OLTRE IL 10%.
QUESTO RENDERA' BLINDATO IL VALORE DELL'INVESTIMENTO.
CHI E' INTERESSATO AL VIAGGIO DI GRUPPO A LONDRA SCRIVA A MERCATILIBERI@GMAIL.COM

Share/Bookmark

BLOCKCHAIN E BITCOIN ! FABBRICA DI FIDUCIA - IL VIDEOCORSO

"Blockchain e Bitcoin:  fabbrica di fiducia", 

questo era il video che annunciava il corso in diretta di giugno !
ADESSO IL VIDEO CORSO E' PRONTO!

è il corso esclusivo e all'avanguardia che si è tenuto a Milano , nel giugno 2016, sulla Blockchain e le tecnologie ad essa legata (come Bitcoin), che ha visto l'eccezionale partecipazione di relatori scelti tra le migliori eccellenze italiane.
In un percorso lungo otto ore, ripreso da tre telecamere e assistito da grafiche e diapositive, imparerete l'ABC della Blockchain e del Bitcoin, le applicazioni presenti e gli scenari di un futuro ormai alle porte, rispondendo sia alle domande di base: "Cos'è?, A cosa serve?, Come si usa?", sia a quelle più evolute.
Al termine del corso, sarete introdotti all'utilizzo di uno dei principali Exchange al mondo, tutto in italiano, direttamente dalla voce del suo fondatore storico. 
Inoltre, come acquirenti del Corso, potrete godere di alcuni vantaggi commerciali, e avrete accesso alla chat esclusiva e riservata su TELEGRAM dei relatori e dei partecipanti, per iniziare insieme a loro un'avventura che vi porterà "avanti", tra i primi a posizionarsi nel nuovo mondo reso possibile dalla Blockchain e dalle tecnologie ad essa legate.

prenota il tuo videocorso al costo di 249 euro Iva Inclusa. Invia una mail mercatiliberi@gmail.com

Tutti coloro che hanno acquistato il videocorso e non hanno ricevuto ancora comunicazione del link e della password possono contattarci direttamente

Share/Bookmark

ZUCCO TRUMP! LA RIVOLUZIONE ABBAI INIZIO, MAKE AMERICA GREAT AGAIN

Mi rendo conto che i commentatori internazionali stanno trattenendo il fiato, perché non ho ancora esternato a proposito delle elezioni americane. Non voglio tenere tutto il mondo sulle spine, quindi esterno. 
1) Lo stato é il problema, non la soluzione, e difficilmente scegliere il frontman di un problema potrá portare a qualche soluzione: invece di pensare al prossimo POTUS, gli americani farebbero meglio ad attrezzarsi per fottere, disintermediare, aggirare, indebolire, sabotare e infine sperabilmente ignorare il problema, cioé lo stato, invece di partecipare con transporto ai suoi concorsi di bellezza interni. Religione e tecnologia sono probabilmente le strade migliori: pregate Dio di distruggere lo stato e sviluppate soluzioni per espandere il mercato nero e la libertá.
2) Anche supponendo che incidere sul problema possa rappresentare una soluzione, o comunque una riduzione del problema, votare é uno dei modi piú irrazionali e superstiziosi di provare a incidere sullo stato. Lo stato é una macchina burocratica che funziona indipendentemente dallo show politico-partitico-elettorale, che ha scopo prevalentemente diversivo, e il voto di una persona ha meno probabilitá di incidere sulla scelta del candidato di quanto una email molto sollecita inviata al candidato vincente abbia chances di modificare le sue politiche (a eccezione forse di elezioni locali con pochi elettori, o del voto espresso dai grandi elettori americani per le presidenziali, e cose simili). Finanziate la NRA per fare lobby, organizzate campagne mediatiche di sputtanamento dei politici avversari, al limite sparate a un Presidente: sono cose che hanno piú effetto sulla realtà.

3) Anche supponendo, in pieno furore superstizioso, che il voto individuale incida sulla scelta dei frontmen politici, e che la scelta dei frontmen politici incida sul funzionamento della macchina statale, non c'é ragione di votare secondo il criterio del "voto utile" e delle idee di "non dispersione": se il vostro voto da solo non incide rispetto a quello della folla indistinta (vedi punto 2, infatti é così), allora é inutile che lo esprimiate, se invece incide, allora a maggior ragione esprimetelo quando é difforme da quello della folla indistinta. Votate gli sfigati del Libertarian Party, piuttosto che due principali partiti statalisti (anche se Gary Johnson alle volte mi sembra statalista come Trump e Clinton, solo un po' piú fissato con le canne e i matrimoni ricchioni: sicuramente nel LP c'era di meglio). 
 Anche supponendo che sia necessario votare uno dei due partiti principali, e quindi ovviamente quello Repubblicano, perché nessuna persona sana di mente vorrebbe mai i Democratici e la Clinton, magari potreste votare contro la scelta iper-statalista del partito: non so se si possa fare il write-in di Cruz o simili (mi sa di no), nel caso fatelo (anche se il suo discorso alla RNC sulla figlia del poliziotto morto era patetico e davvero trash: dovevano fischiarlo per la retorica, non per la mancata sottomissione a Trump, che invece é stata onorevole).
4) Se proprio dovete votare Trump, almeno fatelo per le ragioni giuste: non raccontiamoci cazzate sul fatto che sia contro il big government, per il libero mercato, per le libertá individuali: Trump é l'esatto OPPOSTO, é un chrony-capitalist, sussidiato, protezionista, tassaiolo, welfarista, nazionalista, interventista di tendenze liberal. 
 Votate Trump per il suo vero valore: é simpatico, é un fenomeno, fa ridere, fa capire che la politica non é una cosa seria, fa incazzare di brutto i compagni, smitizza e svilisce le istituzioni, trolla come un Maestro. Votatelo per i video stupendi al SNL, per il suo tweet trollone sul discorso di Melania, per il concetto stesso che la first lady possa essere Melania (stupendo), per il fatto che ci fa divertire e non si prende sul serio, come noi non dovremmo prendere sul serio lo stato (anche mentre lo combattiamo a rischio della nostra vita).
Siccome voi, genti americane che prendete dalle mie labbra, ignorerete i punto 1, 2 e 3...almeno ascoltate il punto 4. Votate Trump, ma 4 da lulz!!! 


CONDIVIDO LE OTTIME ARGOMENTAZIONI DI GIACOMO, TRANNE OVVIAMENTE LA SUA POSIZIONE SU QUELLA TESTA DI....CRUZ...MA MI PERMETTO DI AGGIUNGERE  CHE:
1) QUANDO SIMPATIZZO PER TRUMP NON SIMPATIZZO CERTO PER IL CONCETTO DI STATO . LO STATO (e su questo ho una posizione leggermente differente da Giacomo e meno estremista) AL MOMENTO E' NON SOSTITUIBILE MA DEVE ESSERE RIDOTTO AL MINIMO - SERVE SOLO COME INFRASTRUTURA - LE TASSE SERVONO PER I SERVIZI PRIMARI E IL GOVERNO DEVE SERVIRE PER DIRIGERE L'ECONOMIA E IMPEDIRE CHE TROPPO LIBERISMO CREI PROBLEMI . E QUI CARO GIACOMO LA TUA CONCEZIONE E' TROPPO ESTREMISTA..E HAI IN MENTE UN MODELLO ASSOLUTAMENTE UTOPICO IN QUESTA FASE DELLA STORIA UMANA E DOVRESTI ESSERE PER IL MENO PEGGIO...
2) SIMPATIZZO PER TRUMP NON SOLO PERCHE' E' SIMPATICO, MA PERCHE' E' CONTRO TUTTO QUELLO CHE IO PROFONDAMENTE ODIO: OBAMA, L'AMERICA DEMOCRATICAL NAZISTA DEGLI ULTIMI 8 ANNI, L'ANNIENTAMENTO DELL'UOMO E DEI SUOI VALORI TRADIZIONALI CHE L'AMMINISTRAZIONE OBAMA BANCOCENTRICA PERSEGUE (SOCIAL NETWORKS, APERTURA ALL'ISLAMISMO, PERMISSIVISMO , DEGRADO CULTURALE E SOCIALE DELLE MASSE, REDDITI DI CITTADINANZA, TORRE DI BABELE PER CONTROLLARE MEGLIO)
OBAMA HA UCCISO L'UOMO E LA CIVILTA', L'EUROPA HA SEGUITO TALE POLITICA E STA FALLENDO.
TRUMP MI STA SIMPATICO PERCHE' E' UN UOMO CONTRARIAN A TUTTO QUESTO, HA IL CORAGGIO DELLA DENUNCIA E LA VOGLIA DI METTERE FINE A TUTTO QUESTO.
per il resto è solo un uomo e non dovra' mai essere un idolo o un eroe...lo sai perche'? PERCHE' L'UNICO IDOLO CHE SI DEVE AVERE E' SE STESSI, LA PROPRIA FAMIGLIA, LA VOGLIA DI ESSERE UNICI E SPECIALI, DI ECCELLERE, DI STARE BENE DI VEDER CRESCERE BENE I PROPRI CARI. L'UOMO E' AL CENTRO, L'UOMO E' IL PROTAGONISTA E NON UNA CLINTON (che è profonda nemica di questo concetto)
L'UOMO TRUMP RAPPRESENTA L'UOMO ....E QUESTO MI BASTA.

Share/Bookmark

NO ALL'HELICOPTER MONEY IN GIAPPONE.....

mercato azionario giapponese chiude la settimana in rosso....portandosi dietro il resto delle borse dell'asia e le materie prime.
Draghi aveva appena finito di dire che i tassi possono anche scendere e che le banche possono essere anche salvate e in america i buoni dati usciti non sono serviti a far toccare al mercato un nuovo record.
Per l'europa la giornata si apre con i futures IN DISCESA (-0,5%) , questa settimana è di passaggio prima dell'arrivo delle trimestrali nelle prossime due settimane.

LA COSA DIVERTENTE E' VEDERE IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE CHE DICHIARA CHE LA CRESCITA IN INGHILTERRA SARA' PIU' ALTA CHE IN GERMANIA E FRANCIA NEI PROSSIMI DUE ANNI.
una vera barzelletta questa del FMI e della Lagarde...speriamo che un giorno venga accusata anche lei di violenze sessuali come il suo predecessore.
Del resto voi non vi esiete ancora stufati di credere ai giornali e sopratutto ai vostri promotori e ai vostri banchieri..
Grazie alla brexit MERCTO LIBERO ha fatto molte performance importanti..e grazie a Trump ne fara' molte altre..mentre voi credete ancora a coloro che volevano l'inghilterra al cappio di questa europa nazista e credete ancora alla vittoria della massone Clinton.
e allora state con i vostri portafogli e con il vostro private banker ...ma per favore cambiate anche il blog che leggete..
IO VI CONSIDERO INFATTI ESSERI INFERIORI ...BESTIOLINE ADDOMESTICATE...MASSE AMORFE ....CHE LA PIGLIERANNO IN CULO DA QUESTO SITEMA MORENTE. SIETE UNA CLASSE DI PERSONE CHE MI DA FASTIDIO ..NON  MI PIACE DIALOGARE CON QUESTE PERSONE, LE EVITO...SE POSSO NE PARLO PURE MALE....
 IMF ‘clowns’ admit they got it wrong with Brexit doom and gloom warnings after saying the British economy will grow faster than Germany and France 

DRIVING TO THE MOUTAIN ........I AM WAITING FOR A GREAT WEEK END WITH MY FRIEND GIANNI!


Share/Bookmark

TRUMP : BECCATEVI IL DISCORSO A CLEVELAND....



Share/Bookmark

UNICREDIT CARTINA TORNASOLE INSIEME A MPS

ricordatevi...fino a quando la Consob non toglie il divieto di vendite allo scoperto su MPS ...difficilmente la banca potra' scendere..
E fino a quando Unicredit sale ...il mercato terra'.
interessante il risultato degli stres test della BCE su Unicredit..le notizie potrebbero essere migliori del previsto e il mercato potrebbe apprezzare...
Al 29 luglio manca oramai una settimana borsistica....e , ripeto le sorprese potrebbero non mancare..dagli uffici UNICREDIT preposti al dialogo con la BCE infatti trapela che.....

Il prezzo dell'ENAV risulta a 3,3 euro per azione...il titolo è discretamente interessante..ma in caso di rally non avrei dubbi a monetizzare il risultato (4 euro)

Share/Bookmark

TRUMP SEMPRE PIU' ASSOLUTO VINCITORE ! IL FUTURO PRESIDENTE D'AMERICA


Ci sono cose importanti che accadono in questi giorni...cose di cui l'america ha bisogno..cose in cui l'europa avrebbe bisogno.
Abbiamo visto la netta vittoria dellA BREXIT E LA NASCITA DI UNA NAZIONE che è destinata a imporsi su una Europa morente.
Abbiamo visto la nascita di un  nuovo terribile dittatore, ERDOGAN, e la cancellazione dei diritti dell'uomo.
Siamo testimoni di attacchi di inaudita violenza contro questa europa dai molli ventri e dalle teste consegnate ai social come Nizza ..
e adesso siamo testimoni di un percorso STORICO di Trump verso la presidenza. Un percorso netto con cose che non si vedno tutti i giorni e che permetteranno all'america di diventare ancora grande come un tempo.
La partecipazione di Ted Cruz alla convention dei Repubblicani e' indimenticabile. Trump poteva non farlo intervenire ma lo ha fatto e Cruz ha fatto una cosa storica..ha rotto il partito Repubblicano e non ha dato il suo endorsment a Trump..e cosa ha afatto la gente òLO HA FISCHIATO...e Trump è diventato ancora piu' forte..
E poi ha sparato a zero verso la Nato e ha ragione.  se l'Europa vuole difendersi che sganci i soldi altrimenti l'europa verra' fagocitata...

siete pregati, voi che mate la clinton, voi che pensate che Obama sia stato un buon presidente...ecco....voi siete pregati di leggere altri blog...siete della peggior razza mentale e non voglio sapere di voi...e ...non commentate...tanto non vi pubblico...solitamente gli essere inferiori non li voglio nel mio blog...figuriamoci con commenti stupidi e inappropriati.

Share/Bookmark

INTERESSANTE .....EASYJET VEDE UN CALO DELLE VENDITE PER IL TERRORISMO...L'EUROPA SMETTE DI VOLARE..

EasyJet Plc reported lower quarterly revenue and said volatility would affect the key summer travel season as the low-cost carrier faces headwinds including a string of terrorist attacks across its main markets and Britain’s decision to exit the European Union.
Sales in the fiscal third quarter ended June 30 fell 2.6 percent to 1.2 billion pounds ($1.58 billion). Revenue per seat, or yields, slid 8.3 percent and are so far down about 7.5 percent in the fiscal fourth quarter. Shares dropped as much as 7.6 percent.

PARE CHE IN EUROPA GLI UNICI MEZZI DI TRASPORTO IN AUMENTO SIANO I BARCONI!

Share/Bookmark

WAITING DRAGHI....



Share/Bookmark

EUROPA SI E' APERTO UNO DEI PERIODI PIU' BUI E TRISTI !

ERDOGAN : ALTRI PAESI SONO COINVOLTI NEL TENTATIVO DI GOLPE. 10500 ARRESTI DECINE DI MIGLIAIA DI DIPENTENTI PUBBLICI.
NIZZA, LA STRAGE E' L'ENNESIMA DIMOSTRAZIONE DI UNA SITUAZIONE DI TERRORE.
OGNI SINGOLO GIORNO CI SONO DECINE E DECINE DI SITUAZIONI IN EUROPA IN CUI GLI IMMIGRATI MUSULMANI (SOLO LORO) SI IMPONGONO CON VIOLENZA SUGLI EUROPEI...CHE SUPINAMENTE SUBISCONO COSE INDICIBILI...
MIGLIAIA E MIGLIAIA I MUSULMANI CHE INVADONO QUOTIDIANAMENTE L'EUROPA E L'ITALIA...UN ESERCITO DI GENTE SENZA CULTURA, SENZA VOGLIA DI LAVORARE, LA FECCIA PEGGIORE CHE L'AFRICA NON VUOLE PIU'..PER NON PARLARE L'ASIA MINORE..

 E' EVIDENTE CHE PER IL PROSSIMO DECENNIO L'EUROPA SOFFRIRA' UN PROCESSO DI COLONIALISMO IMPOSTO DAI NOSTRI GOVERNANTI DA PARTE DI POPOLAZIONI DI RELIGIONE VIOLENTA QUALE L'ISLAM.


Questo portera' a un periodo che assomiglia al MEDIOEVO per l'europa. Saranno sempre piu frequenti le VIOLENZE che gli immigrati faranno nei confronti degli europei..stupri, incendi, furti, violenze agli anziani e meno anziani, omicidi, stragi, bombe, attacchi sempre piu' eclatanti ECC ECC
Sara' un periodo di terrore per chi rimarra', una DARKAGE ...in cui il welfare sara' devastato..
Avremo scuole invase dalla sottocultura e incapaci di portare valori e conoscenza...i ragazzi che non frequenteranno scuole private  che non potranno permettersi periodi all'estero subiranno un abbassamento del livello di insegnamento e l'ascensore sociale si blocchera' gia' a partire dalle nuove generazioni.
Avremo ospedali sempre piu' simili al terzo mondo...la qualita' fuori dalle grandi citta' tendera' a diminuire..i medicinali saranno solo generici senza qualita'...i medici sempre meno preparati e ..insomma si morira' prima..
Avremo mezzi pubblici sempre piu' scalcagnati e distrutti...tranne quelli portanti quali l'alta velocita'.
Avremo montagne di disoccupati che saranno obbligati a mescolarsi con la popolazione immigrata piu' povera'.  elemosine di cittadinanza, nessuna crescita, barriere sociali senza precedenti...
L'europa vivra' uno dei periodi piu' scuri della sua storia ...sia che rimarra' unita sia che si spezzera' in tanti staterelli.
Senza morale, senza concetto di patria, senza possibilita' di crescita economica e benessere per le masse e con tanta violenza, senza religione, senza la rabbia e la voglia di essere uomini..una torre di babele dannatamente schifosa..
Per i benestanti non sara' bello vivere in questo ambiente. L'odio sara' crescente e la sicurezza tendera' ad avere un costo sempre maggiore. 
MERCATO LIBERO ha da anni iniziato un percorso personale e familiare che mi vuole portare lontano dall'europa...da QUESTA EUROPA ...dall'italia..DA QUESTA ITALIA!!!
Un figlio studia a londra (dopo la brexit sono piu' felice) , l'altra figlia a fine liceo optera' per gli USA o per UK. Io continuero' a stare in svizzera che pero' sta subendo un processo di CONTAMINAZIONE che rischia di diventare pesante 
Ma mi sono aperto una strada a Panama dove fra poco potra' richiedere il mio secondo passaporto...e poi andremo a studiare con attenzione l'URUGUAY lontano da una Europa in distruzione. 
Una zona del mondo destinata ad accogliere investimenti ...dirottati da latri paesi come l'europa.
E la ricerca personale di differenti alternative va avanti e mi fa crescere....invito tutte le persone che cominciano a temere di vivere in UNA EUROPA , IN UNA ITALIA CHE NON RICONOSCONO PIU', DI CONTATTARMI PER VALUTARE LE SOLUZIONE CHE SI POSSONO METTERE IN ATTO.
 PARTECIPATE AL VIAGGIO A LONDRA, CERCATE DI CAPIRE LA BASSA TASSAZIONE IN BULGARIA O IN ESTONIA , VALUTARE I PARADISI DI PANAMA O DEGLI EMIRATI, E POI.....IL VIAGGIO PER I 10 ANNI DI MERCATO LIBERO FRA BUENOS AIRES E L'URUGUAY  

MERCATILIBERI@GMAIL.COM

Share/Bookmark

CRIPTO NEWS...SE NE PARLA..ECCOME SE SE NE PARLA!M

 ALCUNE INFORMAZIONI SUL NOSTRO MONDO BITCOIN E CRIPTO...
il mondo  delle criptovalute sta commentando  il succeso dell'hard fork di ETHEREUM . In pratica un mese fa circa qualcuno era riuscito a sfruttare il BUCO in un codice  che per detta di chi lo aveva inventato era LEGGE E NON AVREBBE MAI POTUTO CAMBIARE (grazie alla cripatutura dei messaggi con cui era stato costituito.
Il codice era quello della DAO un sistema che era stato creato per non poter essere manomesso e che avrebbe dovuto finanziare dei progetti su ethereum di smart contract in maniera automatica. Diverse decine di milioni erano stati raccolti e una persona era riuscito a impadronirsi di una grossa fetta di questa valuta... cinquantina di milioni di euro
Un lungo dibattito si è acceso in questo mese su che cosa si poteva fare per evitare che la persona potesse volatilizzarsi con gli ethereum (che per tot giorni erano bloccati in un wallet).
La soluzione intrapresa è di tornare indietro nel tempo fino al giorno prima del cosidetto furto (che poi furto non era in realta') e di fare un cosidetto HARD FORK. In pratica è come usare una macchina del tempo. tornare indietro e ricominciare da capo ma evitando l'evento furto.
Per fare un hard fork occorre che la meta' della cosidetta rete di minatori voglia l'hard fork. 
Cosi' e' stato e quindi si è tornati indietro nel tempo. Il risultato pratico e' stato positivo, la valuta sottostante l'ethereum, è salita del 12% e la capitalizzazione è tornata sopra il miliardo.
Il risultato filosofico e morale lascia dei dubbi. L'hard fork permette di cambiare la realta' ...un gruppo di persone puo' mutare gli eventi (e quindi i contratti ) e cosi facendo ....una cripto ..nata per mancanza di fiducia nelle valute fiat...si comporta allo stesso modo.
Il futuro di questa valuta è stato marchiato e l'uomo ha fatto cambiare degli eventi che l'uomo stesso aveva matematicamente dimostrato che erano non cambiabili. Cosi facendo si sono ripresi i soldi ma il precedente e' di quelli che pesano.

Sul giornale HUFFINGTON POST versione italiana sono apparsi due articoli sul BITCOIN:
l'amministratore delegato di NTT ITALIA (socio assob.it) scrive:
 Blockchain, cos'è e come influenzerà il nostro futuro
ecco una frase dell'articolo che fa capire la rivoluzione del bitcoin.. Ciò che rende le implicazioni di tale tecnologia veramente rivoluzionaria è il fatto che può essere usata come registro su cui regolare qualsiasi scambio di valore, non solo monetario, rappresentato in varie modalità, da un contratto a un certificato, evitando l'intermediazione di terze parti, come banche, notai o avvocati, mantenendo però allo stesso tempo garanzie di certezza...

L'ACTION INSTITUTE  presenta poi il secondo articolo: 
 Bitcoin e Blockchain: verso un nuovo sistema monetario?
 articolo assolutamente non condivisibile scritto da una persona o incompetente o peggio pagata da qualcuno per scrivere certe inesattazze. se l'action institute è questo...dio me ne scampi..

 e poi quest'articolo di MILANOFINANZA dal titolo poderoso e invitante

Bank of England, per rilanciare l'economia ci vuole il bitcoin 

 VI RIPROPONGO L'ARTICOLO CHE COME POTETE VEDERE E' RICCO DI CONTRADDIZIONI...MA COMUNQUE L'IMPORTANTE E' CHE SE NE PARLI....
Sul tema bitcoin e valute digitali, le banche centrali potrebbero cominciare a prendere seriamente in considerazione l'adagio Se non puoi batterli, unisciti a loro. In una ricerca pubblicata lunedì scorso, gli economisti della Bank of England caldeggiano agli istituti centrali l’emissione di una propria moneta digitale. Scegliendo gli Stati Uniti come caso di studio sostengono che l’effetto potrebbe essere una spinta costante all'economia di circa il 3%, oltre all’elaborazione di strumenti più efficaci di politica per domare boom e crolli finanziari. John Barrdear e Michael Kumhof della BoE scrivono che "limature in tassi di interesse reali, imposte con effetti distorsivi e costi delle transazioni monetarie" potrebbero rilanciare l'economia.
STAMPARE MONETA DAL NULLA E SENZA REGOLE PRECISE..LE BANCHE CENTRALI STAMPANDO NUOVE MONETE CREANO INFLAZIONE INDOTTA.......QUESTA AFFERMAZIONE E' IMPORTANTISSIMA PER CAPIRE L'ECONOMIA DEL DOMANI..
INIZIERA' COME AL SOLITO IL PIU' DISASTRATO IL GIAPPONE...Proprio come con il contante fisico, le valute digitali sul genere dei bitcoin consentono il pagamento diretto da un soggetto all’altro, ma mantengono anche tutti i vantaggi dei bonifici bancari perché permettono istantaneamente grandi pagamenti in tutto il mondo. Tuttavia, l’attrattiva principale del bitcoin non è il formato elettronico. In realtà, gran parte del denaro già lo è: appena il 5% circa del denaro circolante è fisico; il resto sono depositi bancari. Piuttosto, una moneta digitale offre un sistema decentrato per effettuare pagamenti senza l’intermediazione delle banche commerciali che registrano la transazione. I pagamenti sono convalidati da altri utenti in una rete globale di computer e poi aggiornati in un registro condiviso noto come blockchain.
Le banche centrali delle economie mature, tra cui la Bank of England e la Bank of Canada, stanno studiando le potenzialità di questa tecnologia. Se le banche centrali emettessero denaro virtuale e lo mettessero a disposizione del pubblico, il denaro esisterebbe elettronicamente al di fuori dei conti bancari in portafogli digitali, tanto quanto le banconote fisiche. Questo significa che famiglie e imprese potrebbero bypassare completamente le banche nell’esecuzione dei pagamenti.
A sua volta, questo indurrebbe un rimodellamento radicale del sistema finanziario. "Rendere il denaro delle banche centrali ampiamente disponibile potrebbe indurre un impatto sui depositi presso le banche commerciali e un effetto a catena sul sistema bancario", ipotizzava la BoE in un documento di ricerca dello scorso anno, perché la nuova moneta digitale sarebbe vista come alternativa più economica e più sicura. "Non vedo come le banche possano competere", commenta Peter Stella, ex central-banking head del Fondo monetario internazionale e direttore di Stellar Consulting.
Molti economisti accoglierebbero con favore uno scenario in cui tutto il denaro di un’economia è emesso dalla banca centrale, invece di esistere nella forma di conto corrente o depositi, che sono passività delle banche private. Kumhof, nel 2012 ha collaborato anche a una ricerca per il Fondo monetario internazionale che promuoveva la riserva al 100%, sostenendo che potrebbe stimolare l'economia degli Stati Uniti di circa il 10%.
Anche insigni economisti americani del calibro di Irving Fisher e Milton Friedman hanno propugnato la teoria della riserva bancaria totale. Con questo sistema, le banche sarebbero costrette a supportare ogni singolo deposito rilasciato ai clienti con del denaro presso la banca centrale, trasformando essenzialmente l’istituto centrale nell’unico creatore di denaro.
Attualmente, il sistema monetario non funziona in questo modo. Finché i depositi presso le banche private possono fungere da denaro, le banche hanno il potere di crearne una quantità infinita dal nulla: quando concedono un prestito, usano semplicemente i loro computer per incrementare il saldo del conto del cliente. È solo quando una banca deve effettuare dei pagamenti a vantaggio di un’altra che necessita di liquidità reale emessa dalla banca centrale, le riserve. Le banche possono sempre aumentare le proprie riserve presso la banca centrale, ma a un prezzo.
Per quanto questo prezzo, il tasso di interesse, possa influenzare la quantità di denaro che le banche private producono, molti economisti da tempo valutano questo strumento di controllo troppo debole in quanto lascia aperta la strada a bolle finanziarie.
Dalla crisi del 2008 si è osservato un revival delle proposte di messa al bando del denaro. L’Islanda in testa sta studiando un sistema alternativo in cui sia generato esclusivamente dalla banca centrale.
Un bitcoin emesso dalle banche centrali rappresenterebbe uno strumento di politica monetaria per controllare completamente la quantità di denaro presente nell’economia, un po’ come il full-reserve banking. Al momento si tratta di una via poco percorribile tenendo conto del fatto che le banche private possono creare autonomamente denaro.
Secondo molti economisti, tuttavia, focalizzare l’attenzione sulla quantità di denaro e su chi lo produce è un errore. Ciò conta è l'ammontare del credito e come viene utilizzato. Pertanto, aspettative eccessivamente ottimistiche per il futuro porteranno ancora a una bolla finanziaria. "È il settore privato che decide se accettare tali termini e condizioni, e se rivolgersi alle banche per il prestito", ricorda Charles Goodhart, professore alla London School of Economics ed ex BoE.
Il dibattito risale allo scontro tra la Currency School e la Banking School sorto in Gran Bretagna nel XIX secolo. Mentre la Currency School riteneva l’eccessiva emissione di banconote delle banche private la spiegazione per un'inflazione esagerata, la Banking School affermava che la quantità di denaro in circolazione fosse il risultato di quanto avviene all’interno dell'economia, e non la causa.
L'idea che il controllo della quantità di denaro presente nell'economia determini crescita, inflazione o la creazione di credito appare da tempo inesatta. Da quando le banche centrali hanno avviato i programmi di acquisto di obbligazioni nel 2008, per esempio, la quantità di denaro della banca centrale è cresciuta a dismisura, ma l'inflazione non si è materializzata. Anche gli esperimenti per controllare la quantità di denaro degli anni 80, ispirati a Milton Friedman, si sono rivelati fallimentari e negli anni 90 le banche centrali sono tornate alla politica dei tassi di interesse.
Inoltre, le proposte per la creazione di una valuta delle banche centrali in stile bitcoin rischiano di alienarsi le simpatie di un altro gruppo di attivisti: i veri fautori del bitcoin. Il senso di una moneta digitale, dal loro punto di vista, è l’assenza di un governo. "Il vantaggio principale è il decentramento", spiega Marco Streng, amministratore delegato di Genesis Mining. "Lo scenario migliore è quello in cui la gente non deve necessariamente fidarsi del governo, ma semplicemente del blockchain".

Share/Bookmark