PANAMA - SPECIALE REPORTAGE FOTOGRAFICO DI LUCA - 28 LUGLIO SUPERMERCATO SUPER 99!


IN QUESTO LINK SU PANAMA TROVATE LE FOTO DEGLI SCAFFALI VUOTI SCATTATE DALLA SINISTRA A PANAMA CHE NON AMA IL NUOVO PRESIDENTE VARELA. IL POVERO UOMO SOVRANO, SOVEREIGN MAN, QUESRTA VOLTA HA PRESO UNA SONORA CANTONATA..

IN QUESTE FOTO VEDETE LA VERITA'. LUCA, NOSTRO AMICO A PANAMA, E' ANDATO AL SUPERMERCATO SUPER 99 DI PROPRIETA' DI MARTINELLI EX PRESIDENTE E COME POTETE NOTARE DI CIBO A PANAMA NE ABBIAMO A QUANTITA'....SIAMO NEL PAESE DELL'ABBONDANZA!


 GUARDATE QUANTI POLLI..MA NON ERANO SPARITI?


LA CARNE A PANAMA E' DI QUALITA' OTTIMA E I PREZZI SONO ECCEZIONALI


GUARDATE CHE SPETTACOLO LA VERDURA



Share/Bookmark

SUPERMERCATO EL REY - PANAMA 30 LUGLIO 2014! DAI NOSTRI INVIATI ANNA E ANGELO

 Only the jaded are unmoved on the 100-year-old Panama Canal
CARO SOVEREIGN MAN CHE IN ITALIANO SI TRADUCE IN UOMO SOVRANO... QUESTA VOLTA HAI PROPRIO PRESO IL CLASSICO GRANCHIO..A PANAMA NON ESISTE PROBLEMA DI SCAFFALI VUOTI E MANCANZA DI CIBO....
OSSERVATE ALCUNI PRODOTTI CHE HANNO I PREZZI CONTROLLATI....VEDETE FORSE GLI SCAFFALI VUOTI....ANZI...



E PASSIAMO AGLI ALTRI PRODOTTI NORMALI..SIAMO ALLA ABBONDANZA
GUARDATE CHE FANTASTICI ANANAS

FORMAGGI A TONNELLATE 


VINO A VOLONTA'

GUARDA CHE QUANTITA' DI BANANE


 E IL BANCONE DELLA VERDURA


 

 FIORI IN QUANTITA' INDUSTRIALE


Share/Bookmark

BANCO ESPIRITO SANTO....3,5 MILIARDI DI PERDITA.

BANCO ESPIRITO SANTO ha atteso la chiusura del mercato americano prima di annunciare una perdita di 3,577 miliardi di euro
 la capitalizzazione ieri era di circa 2 miliardi ieri....credo che il conto lo pagheranno ben presto i detentori di obbligazioni e anche i correntisti.


Share/Bookmark

ORO IN EURO E ORO IN DOLLARI...



INTERESSANTE NOTARE LA DIVERGENZA DI PREZZO DELL'ORO SE QUOTATO IN DOLLARI (DISCESA) O IN EURO (SALITA)
E QUESTO PERCHE' L'ORO E' QUOTATO IN DOLLARI
LA VOSTRA CASA INVECE IN ITALIA QUESTA SETTIMANA E' SCESA DI VALORE RISPETTO AL DOLLARO E A MOLTE VALUTE MONDIALI
MERCATO LIBERO HA AUMENTANO IL PESO AL 25% DEL PORTAFOGLIO PERSONALE E VA IN VACANZA CONTENTO.
PER CHI RIMANE RESIDENTE IN ITALIA CONSIGLIO L'ORO MONETATO ..IN SVIZZRA EVITA LA PROCEDURA E IL CONTROLLO ANTIRICICLAGGIO CHE UN DOMANI POTREBBE CREARE PROBLEMI. 

Share/Bookmark

ASPETTANDO IL FOMC E L'EFFETTO SUL DOLLARO


Share/Bookmark

VI PRESENTO LE TRE IMPORTANTI ANALISTE IN GARA SULL'ANDAMENTO DEL MERCATO AZIONARIO AD AGOSTO

LA PRIMA E' GIANNA NOTA ANCHE COME  CASALINGA DI VOGHERA. UNA SIGNORA SIMPATICA E PREPARATA. SPOSATA CON DUE FIGLI. CREDE IN KEYNES E NELLE BANCHE CENTRALI . NON E' OTTIMISTA AD OLTRANZA.MA E' STRACONVINTA CHE IL MERCATO AZIONARIO CONTINUERA' A SALIRE IN ITALIA E CHE RENZI E' QUELLO CHE SERVE AD EVITARE IL FALLIMENTO DEL PAESE.
ESPERTA DI GANN MA CONOSCE ANCHE ELLIOT CHE RIESCE AD INTERPRETARE IN MODO INNOVATIVO E PERSONALE. OGGI HA PERSO LEI ! IL MERCATO AZIONARIO, DOPO LE OTTIME NOTIZIE DEL PIL USA AL 4% E' SPROFONDATO CHIUDENDO A QUASI -1%. SEGUE MERCATO LIBERO DA UN BEL PO' DI TEMPO

 
L'ALTRA NOSTRA PROTAGONISTA E' CINZIA, ALIAS CASALINGA DI MARGHERA. SINGLE BENESTANTE IN CERCA SEMPRE DI UN PIZZICO DI TRASGRESSIONE. DA QUALCHE GIORNO SI E' PROPOSTA COME L'ANTAGONISTA DI GIANNA. CINZIA VIVE A MARGHERA, STUDIA DA ANNI ANALISI CICLICA, AMA LA SCUOLA AUSTRIACA ED E' UNA FANS DI TALEB..QUELLO DEL FAMOSO CIGNO NERO.
LA NOSTRA INZIA SI E' AGGIUDICATA QUESTA PRIMA GIORNATA DI GARA.
 
E POI UNA NEW ENTRY APPENA ARRIVATA SU MERCATO LIBERO..LA SIGNORA FEDERICA, NOTA ANCHE COME LA  CASALINGA DI BORDIGHERA.E' UNA COMPLOTTISTA NATA.PER LEI LE BANCHE CHIUDERANNO PRESTO ECCO IL SUO PENSIERO: La guerra che si avvicina imporra' chiusura banche. Anche i trader bravi ci rimarranno dentro. Non ci sara' fase di contrattazione nel crollo. Un venerdi gli indici saranno leggeremnete negativi. Il sabato mattina la prima bomba. Da lunedi banche chiuse. Quando riapriranno non ci sara' piu' niente. Ecco il piano.
LA CASALINGA DI BORDIGHERA E' IN QUSTI GIORNI MOLTO IMPEGNATA A COMPRARE PROVVISTE A PIU' NON POSSO...LEI E' SICURA..SARA' CATASTROFE E TEMPI BUISSIMI ..MEGLIO PENSARCI PER TEMPO..
MERCATO LIBERO AUGURA ALLE TRE CASALINGHE IL MEGLIO E ...VINCA IL MIGLIORE! CHE SIA UNA GARA LEALE E SENZA COLPI BASSI,
OVVIAMENTE MERCATO LIBERO HA UNA CERTA SIMPATIA PER CINZIA ...ANCHE PER NOI QUESTO AGOSTO SARA' PESANTINO...MA NON COME FEDERICA DA BORDIGHERA VORREBBE.
MA VEDREMO A PARTIRE DA QUESTA SERA CON LA FED..SE I TASSI POSSONO MUOVERSI PRIMA DEL PREVISTO OPPURE NO!

Share/Bookmark

GRAZIE BOLDRINI

GRAZIE ALLE PAROLE RASSICURANTI DELLA BOLDRINI OGGI ALMENO DUE O TREMILA PERSONE HANNO DECISO DI FARE GLI EMIGRANTI ...MA CON LA BORSA DI LOUIS VUITTON E CON I RISPARMI DI UNA VITA PORTATI IN SVIZZERA.
LASCIAMO GLI EMIGRANTI CON LE PEZZE AL CULO E L'EBOLA..ESSERE L'ESEMPIO DELLE FUTURE GENERAZIONI ITALIANE A PARTIRE DAI FIGLI DELLA BOLDRINI

Share/Bookmark

PUTIN LEGGE MERCATO LIBERO.

La notizia del giorno non e' il mega acquisto di oro fisico della Russia fatto nelle scorse settimane
QUESTO LO  LASCIAMO A SITI DI INFORMAZIONE COME WALL STREET ITALIA  E ALTRI..

LA VERA NOTIZIA E' CHE MERCATO LIBERO VIENE LETTO DA PUTIN. INFATTI LA SCORSA SETTIMANA ABBIAMO PORTATO AL 25% DEI PROPRI RISPARMI LA POSIZIONE IN ORO...E PUTIN CI COPIA.


Share/Bookmark

PIL SALE DEL 4% IN UN TRIMESTRE...AUMENTO TASSI PIÚ VICINO

Attenzione ...MERCATI AZIONARI POTREBBERO REAGIRE MALE A QUESTA NOTIZIA

Share/Bookmark

FIAT PER SALVARSI OBBLIGATA A FUSIONE

Pessimi i dati di FIAT AUTO rilasciati oggi.
DEBITO ALTISSIMO E MARGINI RIDOTTI AL LIMITE.
UN RIALZO DEI TASSI PORTEREBBE IL TITOLO AUTOMOBILISTICO A 3 EURO ENTRO 18 MESI,

MARCHIONNE ALLA DISPERATA RICERCA DI UNA FUSIONE O DI INCENTIVI GOVERNATIVI IN EUROPA PER SOPRAVVIVERE.
MERCATO USA SATURO MERCATO BRASILIANO IN CALO.

Share/Bookmark

MERCATO LIBERO PRESENTA LO SCONTRO FRA DUE ANALISTE

LA CASALINGA DI VOGHERA KEYNESIANA BULLISH

LA CALINGA DI MARGHERA SCUOLA AUSTRIACA BEARISH

MERCATO LIBERO E' FELICE DI OSPITARE QUESTO SCONTRO TITANICO...ORAMAI I MERCATI FINANZIARI SONO UN GRANDE GIOCO....E' COME FARE LA SPESA...

NESSUN COMPORTAMENTO RAZIONALE E LEGATO ALLO STATO DELL'ECONOMIA..SOLO UN GRAN BAZAAR DOVE SI SCAMBIANO PRODOTTI A PREZZI IRREALI...LE DUE CASALINGHE SI SCONTRANO SU MERCATO LIBERO CHE FARA' DA GIUDICE ARBITRO NELLA BATTAGLIA D'ESTATE



Share/Bookmark

LA PAUSINI E' RIMASTA SENZA MUTANDE IN CONCERTO!

LA PAUSINI E' STATA FANTASTICA ...PER ERRORE TUTTO IL MONDO L'HA VISTA, DURANTE IL CONCERTO COME MAMMA L'HA FATTA E HA AVUTO LA PRONTEZZA DI DIRE :  "Se si è vista, si è vista. Ce l'ho come tutte le altre" uLTIMI SECONDI DEL VIDEO CHE IMPAZZA SULLA RETE.
all'italia gli stanno togliendo anche le mutande ma si vergogna e non reagisce...la pausini invece va in giro per il mondo e vive. questo video la rendera' ancor piu' famosa e amata..
ABBIATE IL CORAGGIO DI ACCETTARE LE VOSTRE NUDITA' E ANDATEVENE DALL'ITALIA DELLA FRUSTRAZIONE. NON VERGOGNATEVI DELLE VOSTRE BELLEZZE E TALENTI.....PORTATELI ALL'ESTERO.

Share/Bookmark

ALLARME . A PANAMA GLI SCAFFALI DEI SUPERMERCATI SONO VUOTI! LIVE REPORTAGE

Rain over Panama CityIN ARRIVO TEMPORALI E DISTRUZIONE A PANAMA CITY. 
QUESTA SERA SU MERCATO LIBERO  IMPORTANTI PROVE DELLA DRAMMATICA SITUAZIONE DEI SUPERMERCATI DI PANAMA DOVE IL CIBO SCARSEGGIA E GLI SCAFFALI SONO VUOTI PER COLPA DELL'ILLIBERALE MANOVRA DEL PERFIDO DITTATORE VARELA..
PER NON PARLARE DELLE TASSE ..PARE CHE IL GOVERNO LE VOGLIA PORTARE DALLO 0% AL 95%...
MENTRE IN ITALIA TUTTO VA A GONFIE VELE E LE TASSE AMMAZZANO QUELLO CHE LA BUROCRAZIA HA LASCIATO SOPRAVVIVERE...

COSI' GLI INVIDIOSI, I GELOSO, QUELLI CHE HANNO SEMPRE QUALCOSA DA DIRE..E CHE APPENA SCOPRONO UN DIFETTINO..NE FANNO UN PALAZZO MENTRE VENGONO QUOTIDIANAMENTE INCULATI NEL PROPRIO PAESE...SARANNO CONTENTI

REPORTAGE DA NON PERDERE!!!

Share/Bookmark

SCOPRI COME REGALARTI UNA STERLINA D'ORO O UN KRUGERRARD ED EVITARE FACILI CONFISCHE IN ITALIA !


Share/Bookmark

TUTTO COME PRIMA..CON I SOLDI DEGLI ITALIOTI IL GOVERNO PENSA AD AIUTARE LE SOCIETA' ESTERE ..VEDI FCA DI AGNELLI..

Eco IncentiviIl Governo sta studiando politiche di incentivazione per il rinnovo del parco auto circolante. Lo ha annunciato il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi, precisando che si stanno studiando per i mezzi privati «strumenti diversi dagli incentivi classici, sul modello della defiscalizzazione degli edifici»...RICORDO CHE POCHI GIORNI FA RENZI HA INCONTRATO MARCHIONNE (SUO SUPPORTER).
la visita era per incassare il dividendo per il supporto al governo e prontamente è arrivato il LUPI CAMPIONE DI FAVORI AGLI AMICI POTENTI

ATTENZIONE LE MANOVRE ECONOMICHE DEL GOVERNO ATTE A PREMIARE IL MADE IN ITALY VANNO BENE..
MA AIUTARE LE PERSONE A CAMBIARE LE AUTOMOBILI..IN UN PAESE CHE NON HA PIU' UNA INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA..INFATTI LA FIAT O FCA NON HA PIU' SEDE IN ITALIA E' UN PROVVEDIMENTO DA DEMENTI O COLLUSI CON I POTERI FORTI...
RICORDO CHE IL MINISTRO LUPI E' IL MINISTRO PIU' COLLUSO CON I POTERI FORTI CHE SIA MAI STATO ELETTO IN QUESTI DUE DECENNI..VEDI I REGALI A BENETTON E A DECINE DI IMPRENDITORI AMICI....MA SOLO AGLI AMICI... 

Share/Bookmark

IL GOVERNO PRENDE PER IL CULO I CITTADINI! LE PAROLE DI MORANDO SONO UN'OFFESA ALL'INTELLIGENZA ITALIOTA..

OVVIAMENTE LA CURVA DI LAFFER E' L'ABC DI OGNI ECONOMISTA...SE LE TASSE SONO ZERO NESSUNO EVADE..SE LE TASSE SONO IL 100% NESSUNO LAVORA..
MAN MANO CHE LE TASSE SI ALZANO...LA GENTE EVADE, SE NE VA, SMETTE DI LAVORARE SE NON PER SOPRAVVIVERE..
MA NON PER IL GOVERNO ITALIANO CHE PRENDE DECISAMENTE PER IL CULO GLI ITALIANI...

DAL FATTO QUOTIDIANO:
Mentre da istituti di ricerca e associazioni di categoria continuano ad arrivare previsioni al ribasso sulla crescita,
 il viceministro dell’Economia Enrico Morando......
CONTINUA A LEGGERE


Share/Bookmark

COMMENTO DI APERTURA DEI MERCATI

PER LEGGERLO CLICCA QUI DI SEGUITO

Share/Bookmark

BRUTTO CAZZONE AVARIATO

VENDI TUTTI QUEI CAZZUTI DI BOND EUROPEI E AMERICANI
VENDI TUTTI QUEI CAZZUTI FONDI OBBLIGAZIONARI EUROPEI E AMERICANI
NON PROVARE NEPPURE PER SCHERZO A CHIEDERE COSA DEVI FARE QUANDO SARAI IN PERDITA!
QUESTO E' UN MESSAGGIO MOLTO FORTE! IN CUI MI GIOCO UNA BRUTTA FIGURA (MA AL MASSIMO SE MI SBAGLIASSI NON TI FAEI PERDERE PORTANDOTI IN LIQUIDITA')

Share/Bookmark

NUOVE SANZIONI ALLA RUSSIA..NUOVI PROBLEMI PER I MERCATI..TIC TAC TIC TAC AGOSTO SI AVVICINA..AVETE RIPULITO I PORTAFOGLI???


I RISCHI GEOPOLITICI CONTINUANO AD AUMENTARE, IERI LI ABBIAMO DESCRITTI CON DOVIZIA DI PARTICOLARI..E POI BASTA LEGGERE I GIORNALI...E I BLOG DI SERIE A E DI SERIE B..E PERCHE' NO ANCHE I BLOG SFIGATI DI SERIE C CHE PARLANO MALE DI PANAMA PER DIRE CHE DUBAI E' MEGLIO..MA CHE MERDE DI UOMINI ESISTONO IN RETE...E LA COSA ASSURDA E' CHE SI PRENDONO ANCHE QUALCHE POLLO COME CLIENTE....E GLI FANNO PERDERE TUTTI I RISPARMI...
MA TORNIAMO AI MERCATI..il rischio è sottostimato  perche' la politica monetaria della FED, della BCE e della banca centrale giapponese E' STATA FIN TROPPO PERMISSIVA..
i tassi di interesse sono scesi e scesi ancora  pensate che oggi il decennale tedesco rende l'1,12%..(dal 2% di inizio anno) e i tassi americani sono al 2,47%...dal 3% di inizio anno)
IL DIFFERENZIALE DI RENDIMENTO FRA DECENNALE TEDESCO E DECENNALE USA E' SALITO AL 1,35%. SENZA CONTARE CHE IL DECENNALE ITALIANO RENDE COME IL DECENNALE USA.
 
QUESTO TREND DOVRA' CONTINUARE ANCHE AD AGOSTO...LA YELLEN E' STATA CHIARA...I TASSI DOVRANNO SALIRE...IL VALORE DELLE OBBLIGAZIONI CROLLARE, I MERCATI AZIONATI SCENDERE....
I TASSI D'INTERESSE IN SALITA DOVRANNO PARTIRE DAL DOLLARO- PROBABILE CHE AD AGOSTO VEDREMO 1,30 E FORSE ANCHE 1,28...
 l'euro debole fa perdere valore agli immobili italioti....che dopo esser  scesi di prezzo..in attesa di nuove tasse, specie di successione....perderanno di valore rispetto agli altri assets nel mondo.
 QUESTA ESTATE ASSISTEREMO DALLE SPONDE DEL LAGO DI LUGANO A MOLTO SANGUE PER I RISPARMIATORI ITALIOTI....CHE AL SOLE E SENZA CREMA RISCHIERANNO DI BRUCIARSI I PELI DEL CULO..
 


Share/Bookmark

TWITTER ..6,5 MILIARDI DI DOLLATI NEL DOPOBORSA! RIALZO DEL 32%

38.59 Up 0.66(1.74%) 4:04PM EDT
After Hours : 51.03 Up 12.44 (32.24%) 
SOLO PERCHE' HA AUMENTATO IL NUMERO DEGLI UTENTI....IL FATTURATO E' AUMENTATO DI POCO E LE PERDITE SONO SEMPRE TROPPE...MA SI SA..CHI CONTROLLA I SOCIAL CONTROLLA LE TESTE DEL MONDO

Share/Bookmark

AD AGOSTO SI FERMERA' LA DISCESA DEI TASSI IN ITALIA! E ALLORA SARAN DOLORI PER TUTTI GLI ITALIOTI....CHE A SETTEMBRE VERRANNO INVESTITI DA TASSE E CONFISCHE


ACCETTO SCOMMESSE CHE PER FINE AGOSTO I TASSI SUL DECENNALE ITALIANO SARANNO PIU' ALTI DEL 2,52%.


Share/Bookmark

ATTENTI AL FOMC..DOLLARO AL BIVIO..E LA BORSA AMERICANA CHIUDE SUI MINIMI AL VALORE DEL 6 GIUGNO ...48 GIORNI DI DISTRIBUZIONE!

 
DA TROPPI GIORNI IL DOLLARO SI STA RINFORZANDO..GUARDA CASO DA QUANDO SI PARLA INSISTENTEMENTE DI DEDOLARIZZAZIONE..MA ANCHE DA QUANDO SPIRANO VENTI DI GUERRA..
A DIRE IL VERO ANCHE DA QUANDO LA YELLEN HA PARLATO DI TASSI CHE DEVONO SALIRE (ANCHE SE I TASSI FINO AD OGGI NON DANNO SEGNO DI SALITA, ANCHE PERCHE' I DATI MACRO AMERICANI INDICANO UNA CRESCITA DEL PIL MOLTO, MA MOLTO MODESTA)
IL FONDO MONETARIO SEMBRA PREOCCUPATO (VEDI DICHIARAZIONI ODIERNE, SU UN RIALZO DEI TASSI..E GUARDA CASO LO AFFERMA UN GIORNO PRIMA DEL FOMC..
 I BRUTTI DATI MACRO AMERICANI DI OGGI SULLE CASE SPINGONO IN ALTO IL VALORE DEL DOLLARO? IN REALTA' E' LA STAGNAZIONE TEDESCA E LA RECESSIONE ITALIANA CHE PORTANO L'EURO A INDEBOLIRSI.
QUINDI TUTTI ATTENTI SULLE DICHIARAZIONI DEL FOMC..E ATTENTI PERCHE' IN 48 ORE ENTREREMO AD AGOSTO..UN MESE CHE RISERVERA' NON POCHE SORPRESE.
SE IL DOW ROMPE I 16.500 ...POTREBBE ANCHE FERMARSI A 15800..MA SE ROMPE ANCHE QUEL LIVELLO..ALLORA E' FINITA...


Share/Bookmark

VOLETE UNA STERLINA D'ORO O UN KRUGERRARD IN REGALO? LEGGETE L'ARTICOLO: EQUITALIA ENTRA NEL CONTO CORRENTE IN ITALIA PER PIGNORARE I SOLDI ! GLI ITALIANI APRONO CONTI CORRENTI UFFICIALI IN SVIZZERA E SE NE FREGANO DI EQUITALIA

Equitalia senza scrupoli: entra nel conto corrente per pignorarti i soldi

L'ente usa le maniere forti: prelievo coatto di 10mila euro a un ingegnere che ha pagato la prima rata di un debito con un ritardo di soli tre giorni

LA SVIZZERA PUO' VENIRE IN  SOCCORSO DELLE PERSONE E DELLE AZIENDE CHE VOGLIONO PROTEGGERE I PROPRI RISPARMI DA APPROPRIAZONI AUTOMATICHE CHE POTREBBERO ANCHE RISULTARE SBAGLIATE E CHE POTREBBERO METTERE A REPENTAGLIO LA PROPRIA VITA O PEGGIO LA VITA ECONOMICA DELLE PROPRIA AZIENDA? DECISAMENTE SI!
INFATTI E' ASSOLUTAMENTE LEGALE AVERE UN CONTO CORRENTE IN SVIZZERA (FUORI EUROPA) DICHIARATO IN ITALIA. MA EQUITALIA PRIMA DI ARRIVARE A METTERE LE MANI SU QUEL CONTO...DEVE SGOBBARE E LA STRADA E' TUTTA IN SALITA..DANDO IL TEMPO AL RISPARMIATORE O ALL'AZIENDA DI CORRERE AI RIPARI. 

IL NOSTRO PARTNER IN SVIZZERA REGALA UNA STERLINA D'ORO A TUTTI COLORO CHE APRIRANNO UN NUOVO CONTO CORRENTE IN UNA BANCA SVIZZERA CHE FA PARTE DEL GRUPPO DI ACQUISTO   ML E DEPOSITERANNO RISPARMI MINIMI DI 500.000 EURO ENTRO IL 30 DI SETTEMBRE. (è una grande occasione che NOI ABBIAMO VOLUTO FORTEMENTE  in un momento in cui le banche in svizzera hanno perso tutta la clientela non dichiarata ...finita in giro per il mondo...o in cassette di sicurezza anonime..) SIAMO GLI UNICI CHE ABBIAMO QUESTA PARTICOLARE OCCASIONE.VALIDA SOLO PER NUOVI CLIENTI!
 
 PER RISPARMI SUPERIORI A 1 MILIONE DI EURO CHE ARRIVERANNO SUL CONTO PRESSO LA BANCA SVIZZERA ENTRO IL 30 DI SETTEMBRE IN REGALO CI SARA' UN KRUGGERARD

ALTRIMENTI ECCO LA STORIA CHE POTREBBE CAPITARVI SE RIMANETE IN UNA BANCA ITALIANA..LE CONFISCHE E GLI ESPROPRI CON LEGGI RETROATTIVE SONO ORAMAI LA NORMALITA'

Se si ritarda anche soltanto un giorno per pagare una rata all'Agenzia delle entrate SONO CAZZI ACIDI..La buona volontà non ha cittadinanza presso il fisco italiano.
Il pentimento non è previsto perché la macchina delle tasse comincia immediatamente a tritare il contribuente. Soprattutto se è un imprenditore, un artigiano, un professionista, cioè se appartiene alla galassia delle partite Iva. È il caso dell'ingegner Giuseppe Lucarini, titolare di uno studio di ingegneria civile ad Ancora al quale un temporeggiamento di poche ore è costato carissimo, nonostante 42 anni di libera professione senza macchie nei rapporti con l'erario.
«Nel 2010 - racconta - ho avuto difficoltà a pagare 10.212,15 euro di Iva». La crisi cominciava a farsi sentire pesantemente. Ma il professionista marchigiano non è un evasore, non intende sottrarsi agli obblighi con il fisco nonostante il momento difficile, e concorda con l'Agenzia delle entrate di rimborsare il debito a rate. Lucarini non cerca, né ottiene, sconti: «Il piano di rientro prevedeva 20 versamenti trimestrali in cinque anni di 556,89 euro ciascuno. Gli interessi complessivi ammontavano a 925,76 euro».
La prima rata scadeva il 19 ottobre 2012, un venerdì. Malauguratamente il pagamento è avvenuto lunedì 22. Siccome sabato e domenica non sono giornate lavorative, di fatto il ritardo è di un giorno appena. Tuttavia i ritardi con il fisco non sono peccati veniali. Sono colpe gravissime. «Avevo pagato la settima rata il 30 aprile scorso, come previsto. Pochi giorni dopo, il 26 maggio, l'Agenzia delle entrate mi notifica che ero decaduto dal beneficio della dilazione in quanto non avevo rispettato la prima scadenza». Nessuna considerazione per il fatto che il versamento fosse poi effettivamente avvenuto, non conta che tutte le rate seguenti fossero state onorate. Le Entrate hanno iscritto il debito a ruolo applicando alla lettera la legge che impone di calare la ghigliottina sul capo dei contribuenti ritardatari anche di poche ore.
All'ingegner Lucarini viene intimato di saldare l'intero debito entro 60 giorni dalla notifica. E già questo è un brutto colpo. L'altra sorpresa è la somma da versare, perché al debito residuo (7.274,93 euro) vengono aggiunti le sanzioni e gli interessi per «omesso, carente o tardivo versamento». «Ma quali interessi bisogna ancora pagare se la rateizzazione viene cancellata?», si domanda il professionista. Il totale fa 11.772,84 euro. Più o meno la cifra iniziale. I quasi 4.000 euro già sborsati non contano nulla. Un solo giorno di ritardo nel pagamento di una rata ha fatto lievitare il debito dagli iniziali 10.212,15 euro a circa 15.700 euro totali.
«Tramite il mio commercialista - protesta Lucarini - ho fatto presente che la somma richiesta era sbagliata e ho chiesto una sospensione, proponendo di concordare entro il 26 luglio un nuovo piano di rateazione. Invece sono finito nel girone dantesco dei dannati del fisco».
 La risposta dell'Agenzia delle entrate è stata secca: il ruolo era già stato trasmesso a Equitalia, cui tocca riscuotere la somma.
Ed ecco l'ultima beffa all'ingegnere di Ancona: «Il 25 luglio, senza preavviso, mi sono accorto che Equitalia, con un Rav, aveva prelevato direttamente dal mio conto fiscale la somma di 10.245,87 euro a saldo». Nel 2000 Lucarini aveva comunicato all'erario i dati del suo conto corrente per ottenere i rimborsi. Equitalia, interpellata dal Giornale , ha precisato che la delega bancaria comprendeva anche il pagamento delle somme iscritte a ruolo. Per cui, allo scadere dei 60 giorni della cartella, la banca ha versato i soldi all'ente di riscossione.
«Il cittadino è un suddito di questo Stato padrone - protesta Lucarini - cui i danari delle tasse vengono presi direttamente dal suo conto. Mi servivano per pagare gli stipendi di luglio, ora chiederò un prestito e pagherò, ma è fortissima l'invidia per gli evasori. Lo dice uno che finora ha regolarmente pagato dai 60mila agli 80mila euro annui di tasse». Per Equitalia non c'è stato alcun disguido.

Share/Bookmark

ZIO ROMOLO : VENDERE L'AZIONARIO ORA!!!

INTERVISTA A ZIO ROMOLO RILASCIATA IERI SULL'ANDAMENTO PROSSIMO DEL MERCATO AZIONARIO
per leggerla clicca qui di seguito!

Share/Bookmark

MUST READ : VENTI DI GUERRA MONDIALE - 17 VALIDI MOTIVI - COLPA DI DEBITI INSOSTENIBILI E DI PROSSIMA RECESSIONE AMERICANA - E L'ITALIA?

World War I started off solely as a military conflict between the Austro-Hungarian Empire and Serbia following the killing of Austro-Hungarian Archduke Franz Ferdinand by a Serbian assassin. Through a web of entangling defensive alliances, the conflict quickly morphed into a war that pulled in almost the entirety of the world. 
By the time the war ended, the Russian, Ottoman, Austro-Hungarian, and Prussian Empires had collapsed. The war claimed over 37 million lives, and large swathes of Europe lay in complete destruction. 
Incredibly, only two decades later the world would be poised on the brink of World War II.
AND MORE INREDIBLY, 100 anni dopo..la situazione appare molto simile 

LA GUERRA E' UNA PANACEA DELLA CRISI. CON UNA GUERRA SI CREA POVERTA'.. SE DEVI CANCELLARE UN DEBITO...DEVI CANCELLARE UN CREDITO..I CREDITORI IN TEMPI DI GUERRA FANNO MENO STORIE..E INOLTRE GLI SCONFITTI  DI UNA GUERRA PAGANO CONTI SALATISSIMI ....CHI VINCE INCASSA IL BOTTINO CHE ABBATTE I PROPRI DEBITI.
LA CRISI DEL 2008 NON E' STATA RISOLTA..ORA E' NECESSARIA LA GUERRA.
DEL RESTO MERCATO LIBERO HA SEMPRE SOSTENUTO CHE DA QUESTA CRISI SE NE SAREBBE USCITI O CON UNA GRANDE INNOVAZIONE TECNOLOGICA O CON LA GUERRA.
una corte internazionale chiede alla russia il pagamento di 50 miliardi per l'affare Yukos...ovviamente è una decisione politica...con implicazioni pesantissime per il mondo intero. Ma non basta, in arrivo altre sanzioni ..e la Germania ora rischia la recessione..(e L'italia ..) nel mondo si stanno aprendo infiniti focolai di guerra molto preoccupanti.
ESATTAMENTE 100 ANNI DOPO L'INIZIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE
I SINTOMI CI SONO TUTTI..

1) LE BORSE SUI MASSIMI..ANCHE ALLORA NEL 1914 IL CROLLO AVVENNE SOLO ALL'INIZIO DELLA GUERRA VERA
2) IN LIBIA SIAMO ALL'ANARCHIA E UN MISSILE SU UN DEPOSITO DI CARBURANTI CREA IL PANICO
3) IN UCRAINA LA SITUAZIONE E' ASSOLUTAMENTE FUORI CONTROLLO (PERSINO IL PRESIDENTE DELL'UCRAINA E' FUGGITO)
4) LA SITUAZIONE IN ISRAELE E A GAZA NON E' CERTO TTRANQUILLIZZANTE
5) IN SIRIA SIAMO IN PIENA GUERRA
6) LA SIRUAZIONE IN IRAQ POTREBBE PRECIPITARE DA UN MOMENTO ALL'ALTRO
7) L'ARGENTINA E' PROSSIMA AL FALLIMENTO
8) IN VENEZUELA IL GOVERNO E' SEMPRE PIU' DEBOLE
10) NEGLI USA CI SI ASPETTA UN PIL PROSSIMO ALLO ZERO..IL CHE IMPLICHEREBBE CHE GLI USA SONO ENTRATI NUOVAMENTE IN RECESSIONE
11) I DATI DELL'ECONOMIA TEDESCA SONO DECISAMENTE BRUTTI
12) L'ECONOMIA CINESE CERCA DI RIMETTERSI IN PISTA MA L'IMMOBILIARE E LA RIDUZIONE DELLE ESPORTAZIONI POTREBBE METTERE IN PERICOLO LA SOSTENIBILITA' DELLA CRESCITA
13) IL BRASILE E' IN FORTE CRISI ECONOMICA
14) IL FALLIMENTO DEL BANCO DE SPIRITO SANTO HA IMPORTANTI CONSEGUENZE IN MOLTA PARTE DELL'ECONOMIA GLOGALE (VEDI LINK
World War 3 - the big war, world war 3, the last war, ww3, war, armageddon
15) I DEBITI DEL MONDO OCCIDENTALE SONO SUI MASSIMI PROPRIO MENTRE I TASSI DI INTERESSE SONO SUI MINIMIM (MORAL HAZARD ALLO STATO PURO..E QUESTA VOLTA QUANDO IL GIOCATTOLO SI ROMPE...)
16) NELLA TEORIA KEYNESIANA AVREMMO BISOGNO DI TASSI S'INTERESSE BASSI...MA LA FED HA PARLATO DI RIALZO DEI TASSI...ALQUANTO STRANO..SE NON CI FOSSE UN PIANO SEGRETO DI GUERRA..
17) FISCHER DELLA FED ANTICIPA IL DISCORSO DEL 30 LUGLIO (FOMC) MUST READ   The Danger of Too Loose, Too Long
E L'ITALIA??? L'ITALIA E' DESTINATA ALLE CONFISCHE, A ESPROPRI, A PESANTI PATRIMONIALI, TASSE SULLA PROPRIETA' DI ENTITA' MAI VISTA PRIMA.
MA PRIMA AD AGOSTO TOGLIERANNO IL SENATO E QUINDI RIDURRANNO LA DEMOCRAZIA DANDOCI SEMPRE PIU' IN MANO AI TEDESCHI.
IL CORRIERE DELLA SERA ATTACCA RENZI..ALTRO SEGNO CHE IN AUTUNNO NE VEDREMO DELLE BELLE (ANZI DELE BRUTTE)
ABOLIZIONE DEL CONTANTE, NON NEGOZIABILITA' DELL'ORO, CONTROLLO TOTALE DEI CITTADINI, TASSA DI SUCCESSIONE. PER NON PARLARE DI RIDUZIONE DI SANITA' PENSIONI ED EDUCAZIONE SCOLASTICA.
SOLO IL 10% DELLA POPOLAZIONE CHE VIVE IN ITALIA AVRA' LA POSSIBILITA' DI VIVERE DECENTEMENTE. LA SCHIAVIZZAZIONE E L'OLOCAUSTO DEI RISPARMI SONO FENOMENI ORAMAI NON PIU' EVITABILI.
E LA SVIZZERA? RIMARRA' COME SEMPRE NEUTRALE E CHI E' RESIDENTE LA' FARA L'ESILIATO DI LUSSO.
chi vuole la residenza in svizzera in tre settimane ..mandi una mail a mercatiliberi@gmail.com
 

Share/Bookmark

ORO FISICO, MEGLIO SE MONETE

  in questi giorni di agosto è coda nel canton ticino di italiani che vogliono trasformare i saldi dei loro  conti correnti IN ORO...
IL MOTIVO E' ARCI NOTO..
Oroovviamente questa non è che una delle tantissime soluzioni possibili.
Ma quando lo fate state attenti a diversi elementi:
1) dove mantenere l'oro fisico una volta acquistato
2) comprare piu' di 25.000 franchi alla volta non e' consigliabile
3) meglio l'oro monetato che il lingotto
4) meglio i lingotti di piccola dimensione che quelli da un chilo
5) il pericolo del deposito doganale
6) il prezzo di acquisto
7) la eventuale ritrasformazione in carta moneta.
 8) LE NUMEROSE ALTRE ALTERNATIVE, A PARTIRE DA INVESTIMENTI DI TIPO IMMOBILIARE (o detto di tipo...) O DIAMANTI O ...E NON PER ULTIMO IL CAMBIO DI RESIDENZA, IN SVIZZERA O ALTROVE

INSOMMA, SE VOLETE UN CONSIGLIO FATE PURE CONTO SUL NOSTRO LAVORO. SIAMO A DISPOSIZIONE PER CONSULENZE NON GRATUITE . SIAMO UN SOGGETTO IMPARZIALE E SENZA CONFLITTI DI INTERESSE

MERCATILIBERI@GMAIL.COM


Share/Bookmark

NIBALI E' RESIDENTE FISCALE A LUGANO! ..UN TOUR VINTO GRAZIE AL MADE BY ITALIANS..E NON CERTO DAL MADE IN ITALY! NIBALI SE FOSSE STATO IN ITALIA NON AVREBBE VINTO IL TOUR!

Lapresse
 NIBALI HA LASCIATO L'ITALIA PIU' O MENO NEL PERIODO IN CUI MERCATO LIBERO SE NE E' ANDATO DALL'ITALIA. non l'ho aiutato io a trasferirsi a Lugano ma UNA COSA E' CERTA..SE FOSSE STATO IN ITALIA NON AVREBBE VINTO IL TOUR DE FRANCE ECCO UN ARTICOLO DEL 2013 DEL CORRIERE DEL TICINO



tutti voi sapete che all'aumentare della tassazione, oltre un certo livello, l'uomo è portato a non lavore piu', è portato a ridurre gli sforzi per crescere economicamente in quanto si accorge che è impossibile ragiungere i propri obiettivi. L'uomo ottiene per se e per la societa' il meglio quando vive in un contesto di democrazia, liberta' , competitivo e a bassa tassazione
VINCENZO NIBALI, SPOSTANDOSDI IN CANTON TICINO ALCUN ANNI FA HA TROVATO I GIUSTI STIMOLI DI CUI UN UOMO HA BISOGNO PER VIVERE INTENSAMENTE, FARE SACRIFICI . 
LA VINCITA DEL TOUR NON E' SOLO UN IMPORTANTE E FANTASTICO RISULTATO SPORTIVO, MA PER VINCENZO NIBALI E' UNA STUPENDA OCCASIONE PER GUADAGNARE DIVERSI MILIONI DI EURO ...
IN ITALIA NON GLI SAREBBERO RIMASTE CHE BRICIOLE...IN SVIZZERA INVECE PUO' PERMETTERSI DI COSTRUIRE UN FUTURO SERENO, SOLIDO PER LUI E PER LA SUA FAMIGLIA.
PRENDERE LA RESIDENZA IN SVIZZERA PER EVITARE DI PAGARE LE IMPOSTE DITTATORIALI ITALIANE E OTTENERE DEI GRANDI RISULTATI...FA SI CHE GLI STESSI ITALIANI TI PORTINO IN TRIONFO. COSI' COME E' ACCADUTO IN QUESTE ORE PER NIBALI. 
QUINDI OLTRE CHE PROTEGGERE IL PROPRIO CAPITALE, PROTEGGERE IL PROPRIO REDDITO..SI FA ANCHE IL BENE DEL PAESE CHE SI E' ABBANDONATO NEL NOME DELLA FAMIGLIA E DEL SUO BENESSERE.
ricordo che la famiglia viene prima dello stato, il benessere e la felicita' del gruppo familiare è senza dubbio alcuno una priorita' rispetto al benessere di uno stato..specie se poi lo stato sta per fallire e non da piu' garanzia alcuna....
CONSIGLIO A TUTI VOI CHE PENSATE CHE VINCENZO NIBALI SIA UN GRANDE ..DI VALUTARE LO SPOSTAMENTO DI RESIDENZA FISCALE IN SVIZZERA ( O DUBAI, PANAMA...IN UN PAESE CHE VI DA' OPPORTUNITA' ! L'UOMO NON VIVE SENZA LE OPPORTUNITA'..SENZA LA POSSIBILITA' DI AVERE DEI SOGNI E LOTTARE PER RAGGIUNGERLI....E POI SE CI RIESCE ...VIENE CONSIDERATO BENE DA TUTTI..MA PROPRIO TUTTI..
GUARDATE COSA E' ACCADUTO A NIBALI IN QUESTE ORE:

GRAZIANO DEL RIO, NUMRO 2 DI RENZI,  RINGRAZIA VINCENZO NIBALI CHE HA PREFERITO LA RESIDENZA FISCALE A LUGANO ALL'ITALIA

@graziano_delrio
immenso #Nibali, sotto il grande campione un uomo con la faccia pulita.




Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, si è congratulato con Vincenzo Nibali per la vittoria al Tour de France. ''Congratulazioni a Vincenzo Nibali per l'importante vittoria e per la grinta e l'energia dimostrate dando onore allo sport italiano.





  

Tour de France, Renzi: "Mamma mia che Nibali"









MA IL MASSIMO L'HA TOCCATO REPUBBLICA..SI PROPRIO IL GIORNALE POSSEDUTO DALLO SVIZZERO DE BENEDETTI..CHE INTITOLA:La vittoria di tutti: e ora il Paese pedali con Nibali
in pratica il giornale piu' insulso d'italia invita gli italiani a fare come Nibali..OVVERO A PEDALARE VIA DALL'ITALIA E DI DECIDERE DI SPOSTARE LA PROPRIA RESIDENZA FISCALE IN SVIZZERA.. 
ECCO COSA SCRIVE REPUBBLICA: Nel 2006, dopo la vittoria azzurra nel Mondiale di calcio, il Pil aumentò del 4%, il Made in Italy schizzò verso l'alto, quasi il 3% in più di stranieri riempì le località estive italiane l'anno successivo. In forme diverse, qualcosa del genere sarebbe giusto e bello che accadesse. 
 e no caro giornalista..nel 2006 era ben altra l'italia...oggi per colpa dei politici e dei giornali come il tuo..NIBALI E'ANDATO A VIVERE IN SVIZZERA..E SE ACCADRA' QUELLO CHE PENSO IO..LA SVIZZERA SARA' INVASA DAGLI ITALIANI CHE VOGLIONO IMITARE NIBALI IL GRANDE...

Nell’ultima tappa pirenaica che vedeva tra l’altro l’ascesa al mitico Tourmalet, una montagna che ha fatto la storia del Tour de France, Vincenzo Nibali è stato grandioso. Se ne è andato, con la maglia gialla sulle spalle, quando mancavano più di 10 chilometri al traguardo ed era appena cominciata l’ultima asperità, l’Hautacam. Nel momento in cui ha raggiunto  Nieve, che in quel momento era in testa, mi ha ricordato il grande Pantani, non lo ha superato … lo ha “volato via”, proprio come faceva il Pirata.
Ed ora, con più di sette minuti sul secondo in classifica ha zittito tutti, qua non ce n’era né per Contador né per Froome, con questo Nibali avrebbero visto la polvere pure loro.
Ed allora ecco che il nostro Presidente del Consiglio non si lascia perdere l’occasione e con un tweet esalta l’impresa del ciclista messinese (Mamma mia, Nibali#chapeau).
Sì certo, messinese di nascita, ma non sarebbe diventato il campione che è se, ancora giovanissimo, non si fosse trasferito in Toscana, terra in cui il ciclismo è una specie di religione. E quindi hanno ragione i toscani a dire che Nibali è anche un po’ loro.
E chissà con queste vittorie quanto guadagnerà, certamente si parla di milioni di euro, Nibali, ricordiamolo, corre per l’Astana, squadra del “ricco” (di petrolio) Kazakistan, la squadra ciclistica prende il nome proprio dalla capitale.
Insomma, la squadra, i premi del Tour e soprattutto gli sponsor riempiranno d’oro il “nostro” ciclista. Evviva! Con tutto quello che guadagnerà chissà quante tasse verserà allo Stato italiano, con la crisi che abbiamo dobbiamo essere felici che ci siano plurimilionari che rimpinguano le casse del nostro Stato, visto poi le aliquote delle nostre imposte sul reddito c’è davvero da fregarsi le mani …

Forse però, forse c’è un però … magari per una questione di aria salubre, forse perché gli ricordava la natia Messina (stessa pulizia delle strade, stesso ordine), non certo per questioni fiscali … ma Vincenzo Nibali, ormai da anni, da quando guadagna molto, ha preso la residenza a Lugano.
Forse per questo al suo passaggio abbiamo visto sventolare tante bandiere rossocrociate.
Bravo Vincenzo hai fatto bene, approvo completamente la tua scelta, e lei che ne dice Sig. Renzi? Nel suo tweet poteva evitare il francese “chapeau” … a Lugano si parla in italia

Share/Bookmark